Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mosca Piazza Rossa3

La terra degli Zar
MOSCA, SAN PIETROBURGO E L'ANELLO D'ORO

Dal 6 al 15 agosto 2019 con volo da Venezia

 

«Abbinare alle due "icone" della Russia, Mosca e San Pietroburgo, la visita di Suzdal, consente il raffronto tra la Russia della ricchezza e della modernità e quella più profonda, la vera Russia; il mondo incontaminato di Suzdal costellato di opere architettoniche risalenti al VII sec., saprà stupirvi, lasciando nei vostri occhi immagini indimenticabili»
 
 prenotazioni in corso

 

Il viaggio vi porterà alla scoperta delle due città simbolo della Russia. Dalle bellezze di Mosca, la città dalle mille cupole dorate, al fascino romantico di San Pietroburgo, la città sull’acqua, dai cento ponti e dal museo più bello del mondo.
Il viaggio, effettuato nel periodo del “sole di mezzanotte”, rappresenta un’occasione unica per ripercorrere la storia della millenaria civiltà russa e per approfondire la conoscenza del Paese. In pochi giorni, riuscirete ad immergervi nella frenetica e maestosa vita moscovita per tuffarvi infine negli splendori architettonici di San Pietroburgo.
Un collegamento tra la modernizzazione della Russia post-comunista ed il glorioso passato dei fasti e dell’opulenza degli zar. Un’occasione unica per scoprire, ancora intatto, lo spirito puro di un popolo.

 

 

 

PROGRAMMA

1° Giorno – martedì 06 agosto: Italia - Mosca
In orario da stabilire ritrovo dei Signori Partecipanti all’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea AEROFLOT:
VENEZIA / MOSCA        SU 2597    12:55 / 17:05        (orario attuale)
Disbrigo delle formalità doganali, incontro con il pullman e l’assistente locale e trasferimento in hotel.
Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° Giorno – mercoledì 07 agosto: Mosca
Prima colazione in hotel. Inizio della mattinata nella Capitale, con la visita del Territorio del Cremlino che significa fortezza (ingresso a due cattedrali). Posto sulla sponda sinistra della Moscova, ha dimensioni davvero notevoli: una città nella città. Il muro di cinta in mattoni rossi ha una lunghezza di 2235 metri, con 5 porte e 19 torri, e racchiude una superficie di 28 ettari. La prima costruzione risale al XII secolo, ma l’attuale forma triangolare risale al ‘400. Al suo interno si scoprono un insieme di edifici laici e religiosi di vari periodi, alcuni di sontuosa bellezza. Continuazione con la visita dello splendido Museo dell’Armeria, considerato uno dei più grandi musei di tesori reali al mondo. Pranzo in ristorante selezionato in città.
Nel pomeriggio, continuazione con passeggiata sulla Piazza Rossa, la più vasta della città, legata ai molteplici avvenimenti della storia del paese, la battaglia contro i tartari, processioni degli zar, rivoluzione d’Ottobre, grandi sfilate di Novembre e l’insolito atterraggio di un aereo turistico tedesco nel 1987. Sulla piazza si affaccia l’inconfondibile Chiesa di San Basilio. Fu costruita per volere di Ivan il Terribile tra il 1555 ed il 1561, a commemorazione della sua vittoria sull’Orda d’oro. Secondo la leggenda Ivan il Terribile sorvegliava i lavori dall’alto della sua torre nel Cremlino e, a lavori ultimati, fece togliere gli occhi agli architetti per impedire loro di costruire altrove lo stesso capolavoro. Al termine, visita al Museo di Belle Arti A.S. Pushkin, che conserva la più grande collezione di arte europea della città, che spazia dall’antichità greco-romana a Picasso.
Cena e pernottamento in hotel a Mosca.

3° Giorno – giovedì 08 agosto: Mosca
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Galleria Tetriakov, che conserva una delle più vaste ed importanti collezioni di arte russa. Pranzo in ristorante selezionato in città.
Nel pomeriggio, visita del Monastero Novodevici (in fase di restauro: si visiteranno solo il cimitero degli artisti e il territorio). Proseguimento con la visita della Metropolitana di Mosca, una delle più profonde ed estese del mondo, il cui primo ramo fu aperto nel 1935. Le stazioni della linea circolare furono costruite con decori sfarzosi e si possono considerare dei veri e propri palazzi sotterranei: se ne visiteranno alcune tra le più belle.
Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno – venerdì 09 agosto: Mosca - Vladimir - Suzdal
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Suzdal (Km 220). Durante il trasferimento sosta per la visita di Vladimir: visita panoramica della città, una delle più antiche della Russia, fondata nel 1108 dal Principe Vladimir Monomach da cui prende il nome, e visita della Cattedrale della Assunzione (ingresso incluso). Pranzo. Proseguimento per Suzdal. Arrivo e visita di Suzdal, incantevole cittadina “in legno”, con la possente costruzione del Cremlino (ingresso incluso) dalle mura bianche. Nel suo interno vi è la Cattedrale della Natività della Vergine con le sue preziosissime porte d’oro, esempio unico dell’arte medioevale russa.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° Giorno – sabato 10 agosto: Suzdal - Serghiev Posad - Mosca
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Serghiev Posad. Arrivo e visita del Monastero Serghiev Posad (ingresso incluso), città santa ortodossa con il suo Monastero considerato il centro della vita religiosa dell’intera Russia. Pranzo. Partenza per Mosca, arrivo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

6° Giorno – domenica 11 agosto: Mosca - San Pietroburgo
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Cattedrale del Cristo Salvatore.
Tempo permettendo passeggiata nel Parco Zaryadye, inaugurato nel 2017, con le sue quattro diverse aree che rappresentano le principali zone geografiche della Russia: Tundra, Steppa, Foresta e zone umide.
Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno veloce per San Pietroburgo (posti riservati in seconda classe). Cestino da viaggio o light lunch (da definirsi in base agli orari del trasferimento in treno).
Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7° Giorno – lunedì 12 agosto: San Pietroburgo
Prima colazione in hotel. Al mattino, visita panoramica della città e visita della Fortezza di Pietro e Paolo (ingresso incluso), la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo e per questo è considerata simbolo della città. Opera dell’architetto Trezzini, è circondata da poderosi bastioni e mura, ed ha al suo interno importanti monumenti come la cattedrale dei S.S. Pietro e Paolo (XVIII sec.) in stile barocco, luogo di sepoltura degli zar a partire da Pietro I. Poche sono le città al mondo in grado di trasmettere quel senso del bello, di cultura e di arte, che qui si riscontra, si respira ad ogni angolo. Sfida di uno Zar caparbio, meraviglia sull’acqua, capitale imperiale e delle rivoluzioni, S.Pietroburgo, dalla storia appena tricentenaria, ha già trovato un posto nella leggenda. Si potranno ammirare: il Piazzale delle Colonne Rostrate, la Prospettiva Nevskij, il Campo di Marte, la Piazza del Palazzo con la famosa Colonna di Granito, l’Ammiragliato ed in fine la Piazza di S.Isacco. Continuazione con la visita del Teatro Marinsky (ingresso incluso al backstage), il più elegante teatro di balletto e d’opera del mondo. La sua ricca storia è legata ai nomi di eminenti uomini della cultura e dell’arte russa. Costruito da Cavos nel 1859 è il massimo teatro della città per l’opera e la danza. Ha tenuto a battesimo i capolavori di tutti i grandi compositori russi. Pranzo in ristorante selezionato in città.
Pomeriggio dedicato alla visita dell’Esposizione dedicata agli Impressionisti e post Impressionisti presso il Palazzo dello Stato Maggiore (ingresso incluso). Cena e pernottamento in hotel.

8° Giorno – martedì 13 agosto: San Pietroburgo
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Museo Hermitage, (ingresso e uso auricolari inclusi) uno dei più grandi del mondo, le collezioni esposte comprendono oltre 2.700.000 pezzi.
Pranzo in ristorante selezionato in città. Nel pomeriggio visita al Museo Fabergè (ingresso incluso). Inaugurato nell'autunno 2013, si trova nel palazzo Šuvalovskij. Creato con la collezione personale di Viktor Vekselberg, ospita reperti degli Zar di Russia, in particolare nove delle uova imperiali Fabergé, ovvero Uovo con gallina, Uovo rinascimentale, Uovo del bocciolo di rosa, Uovo dell'incoronazione, Uovo dei mughetti, Uovo del XV anniversario, Uovo con galletto, Uovo dell'alloro e Uovo dell'Ordine di San Giorgio. In serata trasferimento al ristorante per la Cena accompagnata da musica folkloristica. Pernottamento in hotel.

9° Giorno – mercoledì 14 agosto: San Pietroburgo
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all’escursione alla residenza estiva di Puskin (ingresso incluso parco e palazzo e visita alla inestimabile sala d’Ambra).
Pranzo in ristorante tipico locale Podvorie.
Nel pomeriggio continuazione con la visita a Petrodvoretz (incluso solo parco e palazzo), località situata sul Golfo di Finlandia, fu la residenza estiva dello Zar Pietro il Grande.
Al termine, rientro in hotel. Cena e pernottamento.

10° Giorno – giovedì 15 agosto: San Pietroburgo - Venezia
Prima colazione in hotel. Al mattino, completamento della visita della città e visita alla Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato (ingresso incluso) fino al trasferimento in aeroporto. Pranzo libero.
In tempo utile trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco.
Partenza con volo di linea della compagnia AEROFLOT (con scalo a Mosca):
SAN PIETROBURGO / MOSCA         SU 21        16:10 / 17:35        (orario attuale)
MOSCA / VENEZIA                SU 2422    19:45 / 22:10        (orario attuale).


Info Viaggi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Soci: € 2.390,00
Non soci: € 2.420,00
Supplemento camera singola: € 480,00

Acconto di € 500,00 all’atto dell’adesione e saldo da versare entro il 5 luglio 2019

 

TERMINE DI ADESIONE
(Salvo disponibilità dei posti)

18 APRILE 2019

scarica modulo iscrizionePer informazioni rivolgersi agli sportelli delle filiali di RovigoBanca oppure direttamente all'Ufficio Relazioni Esterne -Tel. 0425/427805

 


LA QUOTA COMPRENDE:
• Viaggio aereo con volo di linea AEROFLOT in classe turistica alla tariffa attuale stimata.
• Franchigia 1 bagaglio a mano (5 Kg) e 1 solo bagaglio in stiva del peso massimo di 20 Kg.
• Tasse aeroportuali stimate al valore attuale (€ 162,00), soggette a riconferma.
• Sistemazione in camere a due letti con servizi privati in Hotel cat. 4 Stelle Standard a Mosca (tipo hotel Best Western Vega); Hotel cat. 4 stelle superior a San Pietroburgo (tipo hotel Sokos Olimpic     Garden oppure Hotel Hi M. Vorota oppure Hotel Vedensky oppure Hotel Parklane); Hotel di cat. Turistica 3 stelle a Suzdal.
• Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno, con menù turistico a 3 portate oppure a buffet. 1 Cena con musica folk.
• Acqua minerale (bottiglia da 0,33 l. opp. in caraffa o dispenser) e caffè/tè a persona ai pasti.
• Trasferimento da Mosca a San Pietroburgo con treno diurno veloce (seconda classe).
• Visite ed escursioni come da programma. Gli Ingressi come da programma.
• Pullman da turismo ad uso esclusivo del gruppo e guide parlanti italiano durante i trasferimenti e le visite.
• Costo per l’ottenimento del visto consolare russo, non urgente.
• Auricolari per tutto il tour
• Assicurazione medico/bagaglio per spese mediche/ricovero ospedaliero fino a € 30.000,00.
• Garanzia recesso prenota sereno. Copre solo annullamenti per infortunio o malattia certificati da istituto di cura (ospedale pubblico o clinica o casa di cura) non con certificato del medico di famiglia. Al rimborso viene applicata una franchigia.
• Le mance di rito (pari a € 40,00 per persona).
• Tassa governativa di registrazione in hotel. Documentazione da viaggio.


LA QUOTA NON COMPRENDE:
Ingressi non specificati – Escursioni facoltative – Facchinaggio - Extra personali – Assicurazione annullamento ALL-RISK - quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende” - Bevande eccedenti a quanto indicato.

SUPPLEMENTI:
Assicurazione annullamento individuale facoltativa (All Risk): costa il 5,60 % dell’importo del viaggio. Copre anche malattie preesistenti. Da richiedere contestualmente all’iscrizione. Al rimborso può essere applicata una franchigia. Informazioni dettagliate in agenzia.

Le quote sono calcolate in base alle tariffe aeree e tasse aeroportuali attualmente in vigore e stimate per il periodo richiesto e al cambio 1 euro = 75 rubli.
Eventuali variazioni delle tasse aeroportuali e/o del costo del carburante come pure variazioni del cambio euro / rublo superiori al 3%, comporteranno adeguamenti della quota.


DOCUMENTI NECESSARI
Per i cittadini italiani è necessario essere in possesso del Passaporto individuale (firmato, con validità residua di almeno 6 mesi oltre la data del viaggio, e due pagine libere consecutive) + Visto Consolare.
Il titolare del passaporto è responsabile dell’esattezza dei dati in esso contenuti. Elite Viaggi non potrà essere ritenuta responsabile per passaporti errati.

NOTE
• Preghiamo di segnalare, in fase si prenotazione, eventuali intolleranze o esigenze alimentari, oltre a possibili problemi di salute o patologie in corso.
• Il programma potrebbe subire delle modifiche in base all’effettivo operativo dei voli aerei.
• In generale, l’ordine delle visite previste potrebbe essere variato per esigenze organizzative. Tale eventualità è spesso connessa ad eventi particolari del Paese ospitante, come fiere, congressi, condizioni metereologiche, del traffico, siti in restauro. L’ingresso a chiese, cattedrali e ad altri luoghi di culto è in funzione all’ordine delle celebrazioni delle diverse funzioni religiose.
• Eventuali variazioni del programma saranno comunicate in loco.
Per i viaggi in aereo, se permesso dal vettore ed entro i tempi richiesti, in caso di cambio nome verrà applicata la relativa penale.
• Per richiesta di visto oltre il termine indicato (30 giorni prima della partenza), possibile supplemento per i diritti di urgenza (da quantificare).
Il passeggero è tenuto a verificare la correttezza e la validità dei propri documenti. Elite Viaggi non è responsabile per documenti di espatrio scaduti o errati. Penalità verranno applicate a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti di espatrio. Nessun rimborso spetta al cliente che decide di interrompere il viaggio.
Gli orari dei voli speciali sono sempre soggetti a riconferma.
Per i medicinali salvavita (che dovranno essere trasportati nel bagaglio a mano) serve il certificato medico originale con traduzione in inglese.

 

Programma in collaborazione con T.O. CONDIZIONI ANNULLAMENTO:
-penale 15% della quota di partecipazione fino 46 giorni prima della partenza
-penale 25 % della quota di partecipazione da 45 a 31 giorni prima della partenza + il visto
-penale 40% della quota di partecipazione da 30 a 18 giorni prima della partenza + il visto
-penale 70% della quota di partecipazione da 17 a 7 giorni prima della partenza + il visto
-penale 100% della quota di partecipazione a meno di 7 giorni prima della partenza + il visto

N.B.: I giorni sono da considerarsi lavorativi – quindi escluso sabato, domenica e festivi – e il calcolo della penale verrà effettuato sulla quota totale. La penale decorre dalla data di iscrizione.

L’ annullamento del viaggio da parte di un partecipante in camera doppia comporta il pagamento del supplemento singola per il partecipante rimasto.


ORGANIZZAZIONE TECNICA
ELITE VIAGGI SRL – Vicenza
Autorizzazione Regionale n° 6474/04 del 02/06/1987
Polizza di Responsabilità Civile n° 2014/03/218171 RCT Reale Mutua

Banner Viaggi e Vacanze 1170x300